Visione - Chiesa Evangelica Battista di Napoli - via Foria

Vai ai contenuti

Menu principale:

Visione

CHI SIAMO > Chi siamo


"Discepoli di Gesù
nel culto comunitario,
nella crescita personale,
nel servizio al prossimo
"

CULTO
Si tratta dell'aspetto comunitario della visione.
Secondo la Scrittura, all'uomo e alla donna che hanno sperimentato la salvezza non rimane altro che la lode a Dio: "affinché fossimo a lode della sua gloria, noi, che per i primi abbiamo sperato in Cristo" (Ef. 1:12). Il senso del nostro culto a Dio parte dal riconoscimento di una comune esperienza di fede, di una comune certezza della speranza e di una comune vocazione alla lode. Se partissimo da noi stessi, dalle nostre visioni particolari, nessun culto cristiano sarebbe possibile, ma noi non partiamo da ciò che è propriamente nostro, partiamo invece da ciò che Dio ha compiuto per noi in Cristo. E ciò permette che possiamo pregare insieme, spinti dalla medesima vocazione.

CRESCITA SPIRITUALE
Si tratta dell'aspetto interiore della visione.
La parola di Dio ci chiama a crescere: "cresciamo in ogni cosa verso colui che è il capo, cioè Cristo". Questa crescita ha una direzionalità, è in vista di Cristo.

Cristo è come il DNA che fa crescere il corpo umano fino all'armonia completa. Come il corpo umano, nello sviluppo, trova le proprie giuste proporzioni, così il credente raggiunge, con la maturità di fede, le giuste proporzioni con il capo del corpo: Gesù Cristo.

L'edificazione della chiesa corre di pari passo con la maturazione spirituale dei credenti.

SERVIZIO
Si tratta dell'aspetto esteriore della visione.
Il credente è una persona libera. Eppure, egli serve il prossimo come se fosse suo schiavo: "Poiché, pur essendo libero da tutti, mi sono fatto servo di tutti, per guadagnarne il maggior numero" (1Cor. 9:19). Il servizio cristiano è, in effetti, il vero effetto della libertà cristiana. Il credente si può fare esteriormente schiavo perché è interiormente libero. Il vero limite della libertà umana non risiede nella libertà altrui, ma nell'amore sollecito verso coloro che amiamo. Il senso più intimo del discepolato e della missione è il servizio. L'autorevolezza di un credente o di una comunità cristiana non deriva dall'uso delle parole, ma dalla sua capacità di sporcarsi le mani.

 
chiesa evangelica battista, via Foria 93 - 80137 Napoli
Torna ai contenuti | Torna al menu